Considerazioni sul disegno di legge «Disposizioni in materia di rafforzamento della cybersicurezza nazionale e di reati informatici» (AC 1717)

Audizione informale innanzi alle Commissioni riunite I (Affari costituzionali) e II (Giustizia) della Camera dei Deputati

Autori

  • Antonio Iannuzzi

DOI:

https://doi.org/10.32091/RIID0137

Parole chiave:

Cybersicurezza, Resilienza, Direttiva NIS 2, Pubblica amministrazione, Reati informatici, Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale (ACN)

Abstract

Si pubblica il testo dell’audizione orale svolta il giorno 28 marzo 2024 presso la Camera dei Deputati, Commissioni permanenti riunite I (Affari costituzionali) e II (Giustizia), sul disegno di legge in materia di «Disposizioni in materia di rafforzamento della cybersicurezza nazionale e di reati informatici» (AC 1717). Sono qui avanzate considerazioni sull’impianto generale della proposta e su alcune disposizioni del disegno di legge.

Biografia autore

  • Antonio Iannuzzi

    Professore ordinario di Istituzioni di diritto pubblico presso l’Università degli Studi Roma Tre

Dowloads

Pubblicato

2024-04-04

Fascicolo

Sezione

Sezione monografica - Instant Book (DDL Cybersicurezza AC1717)

Come citare

[1]
2024. Considerazioni sul disegno di legge «Disposizioni in materia di rafforzamento della cybersicurezza nazionale e di reati informatici» (AC 1717): Audizione informale innanzi alle Commissioni riunite I (Affari costituzionali) e II (Giustizia) della Camera dei Deputati. Rivista italiana di informatica e diritto. 6, 1 (Apr. 2024), 5. DOI:https://doi.org/10.32091/RIID0137.