L'estensione dello statuto penale della criminalità organizzata di stampo mafioso alla cybercriminalità diretta contro sistemi informatici e telematici "pubblici"

Autori

  • Gaetana Morgante

DOI:

https://doi.org/10.32091/RIID0148

Parole chiave:

Criminalità organizzata di stampo mafioso, Criminalità informatica, Crime-as-a-service

Abstract

Il contributo analizza il DDL Cybersicurezza, nella parte in cui propone l’estensione dello statuto penale “tipico” della criminalità organizzata di stampo mafioso alle forme più gravi di cybercriminalità organizzata diretta contro sistemi informatici e telematici "pubblici".

Biografia autore

  • Gaetana Morgante

    Professoressa ordinaria di Diritto penale alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa

Dowloads

Pubblicato

2024-05-17

Fascicolo

Sezione

Sezione monografica - Instant Book (DDL Cybersicurezza AC1717)

Come citare

[1]
2024. L’estensione dello statuto penale della criminalità organizzata di stampo mafioso alla cybercriminalità diretta contro sistemi informatici e telematici "pubblici". Rivista italiana di informatica e diritto. 6, 1 (May 2024), 5. DOI:https://doi.org/10.32091/RIID0148.