Evoluzione documentale ed evoluzione istituzionale. Il caso del Sistema Informativo Integrato per i mercati dell’energia

  • Marco Q. Silvi Autorità di regolazione per energia reti ambiente
Parole chiave: Sistema Informativo Integrato, Diritto dell’energia, Regolazione dei mercati, Autorità indipendenti, Documento informatico, Documentalità

Abstract

Il presente lavoro si occupa del c.d. Sistema Informativo Integrato (SII), un sistema informatico centralizzato, previsto dall’art. 1-bis del decreto-legge 105/2010, per la gestione dei flussi informativi nei mercati dell’energia, basato su una banca dati dei punti di prelievo e dei dati identificativi dei clienti finali. L’analisi si concentra sulla disciplina dei suddetti flussi definita dall’autorità di regolamentazione settoriale, al fine di mostrare, in primo luogo, e con particolare riferimento al c.d. diritto dell’energia, il ruolo fondamentale che il SII assume, incidendo in modo notevole (e per certi versi analogo alle infrastrutture di rete che connotano tali settori) sulla stessa morfologia delle relazioni contrattuali che concorrono a costituire i relativi mercati (in particolare, quello retail ). In secondo luogo, ci si sofferma anche sui risvolti che il SII ha per la teoria generale del diritto, divenendo un caso quasi emblematico di come le tecniche documentarie (specie se realizzate mediante sistemi informatici) impiegate per la realizzazione di istituti giuridici e pratiche di governo condizionano la disciplina (e la sua evoluzione) di quegli istituti e di quelle pratiche.

Biografia autore

Marco Q. Silvi, Autorità di regolazione per energia reti ambiente

Dottore di ricerca in Filosofia analitica e teoria generale del diritto e responsabile dell’Unità Affari Giuridici e Consulenza dell’Autorità di regolazione per energia reti ambiente

Pubblicato
2019-12-19
Come citare
[1]
Silvi, M.Q. 2019. Evoluzione documentale ed evoluzione istituzionale. Il caso del Sistema Informativo Integrato per i mercati dell’energia. Rivista italiana di informatica e diritto. 1, 2 (dic. 2019), 25-39. DOI:https://doi.org/10.32091/RIID0015.
Sezione
Studi e ricerche