Democrazia come Value-Sensitive Design: un approccio sociotecnico allo sviluppo delle tecnologie basate su principi democratici

  • Kelvin Peroli Università di São Paulo - USP
  • Cíntia Rosa Pereira de Lima Università di São Paulo - USP
Parole chiave: Democracy by Design, Value-Sensitive Design, Interazione uomo-macchina, Approccio sociotecnico della democrazia

Abstract

Sin dall’avvio delle riflessioni di Norbert Wiener sulla cibernetica negli anni Cinquanta del secolo scorso, il fenomeno dell’interconnessione dei dispositivi informatici ed anche dello sviluppo delle reti è stato collegato ad elementi di analisi non solo tecnici, ma anche sociali. In questa direzione, l’articolo propone riflessioni sulla democrazia come un valore umano che necessita di essere sintetizzato in tecnologie che, a loro volta, sono piattaforme di reti di comunicazione, nelle ipotesi in cui queste tecnologie siano destinate a rispecchiare il sistema sociale presente nel mondo offline. Perciò, lo studio adotta l’ottica di un design sensibile ai valori umani (Value-Sensitive Design). L’analisi è esemplificata con l’applicazione Bridgefy, che è stata utilizzata, nel 2020, in diverse proteste in tutto il mondo, come nel movimento Black Lives Matter e nelle proteste contro la rielezione del presidente della Bielorussia, Aleksandr Lukashenko.

Biografia degli autori

Kelvin Peroli, Università di São Paulo - USP

Laureato in Giurisprudenza all’Università di São Paulo (Brasile), con academic exchange svolto all’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. Associato fondatore dell’Instituto Avançado de Proteção de Dados (Istituto Avanzato di Protezione Dati) – IAP

Cíntia Rosa Pereira de Lima, Università di São Paulo - USP

Professoressa associata di Diritto civile presso l’Università de São Paulo (Brasile), con post dottorato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Camerino e dottorato di ricerca presso l’Università di São Paulo, con stage di ricerca svolto all’Università di Ottawa (Canada). Associata fondatrice e presidente dell’Instituto Avançado de Proteção de Dados (Istituto Avanzato di Protezione Dati) – IAP

Pubblicato
2021-06-29
Come citare
[1]
Peroli, K. e Pereira de Lima, C.R. 2021. Democrazia come Value-Sensitive Design: un approccio sociotecnico allo sviluppo delle tecnologie basate su principi democratici. Rivista italiana di informatica e diritto. 3, 1 (giu. 2021), 151-157. DOI:https://doi.org/10.32091/RIID0034.
Sezione
Note e discussioni